bronzo 70mm
dritto

Arlecchino e maschere
ANNO INTERNAZIONALE DELLO SPETTACOLO E DELLA TELEVISIONE
rovescio

Donna nuda che regge una medaglia recante la scritta
ASSOCIAZIONE ITALIANA DELLA MEDAGLIA
coniazione

Ditta Magnani & Bertozzi, Parma
biografia medaglista

GIUSEPPE MERIGHI (1930)
Nato a Carpi (Modena) nel 1930. Si è diplomato all’Istituto d’Arte “Adolfo Venturi” di Modena ed ha frequentato l’Accademia di Belle Arti di Bologna. Dapprima pittore, si è sempre distinto in particolar modo come ritrattista. Ha esposto più volte in Italia le sue opere pittoriche. Si è dedicato in seguito con grande impegno e, raccogliendo significativi consensi, alla scultura e in modo specifico all’esecuzione di modelli per medaglie. Anche in questa veste è stato presente alle più importanti rassegne nazionali e internazionali. Da ricordare, tra l’altro, la medaglia ufficiale eseguita per il Vaticano nel 1989, a ricordo del 25° anniversario dell’istituzione del Sinodo dei Vescovi. La committenza dei suoi numerosi lavori comprende, Circoli Numismatici, Associazioni, Istituzioni religiose, Enti pubblici e privati. Vive e lavora a Carpi.