bronzo 70mm

dritto

Spirale
DALL’ASTRATTO ALL’INFINITO 1986
rovescio

Natura morta; nel campo U. BOCCIONI /W. KANDINSKY
ASS. IT . DELLA MEDAGLIA DAL FUTURISMO ALL’ASTRATTISMO
coniazione

Ditta Uno-A-Erre, Arezzo
biografia medaglista

FURIO DI BELLO (1920)
Nato a Catania nel 1920, si è poi trasferito a Roma. Dopo un primo periodo di formazione presso l’Accademia di Belle Arti di Napoli, ha preferito studiare direttamente le opere dei grandi Maestri, passando gradualmente da esperienze figurative a sperimentazioni astratte e dedicandosi a varie discipline: pittura, scultura, medaglistica, ceramica. Ha partecipato a numerose mostre collettive in Italia e all’estero. Anche scrittore e critico d’arte ha pubblicato un libro sull’Estetica della Medaglia d’Arte.

Torna all’elenco